BOLZANO – Arriva in via Cadorna, al “Lazzarini”, la corazzata Castenaso, a caccia del primato. Di fronte Bolzano deciso a fare bene e a confermare le buone cose fatte in casa contro le grandi. Concluso l’Intergirone A-B del campionato di serie A2 di baseball, scatta il girone di ritorno. Nel raggruppamento B, i biancorossi ospitano il quotato Castenaso (gara1 domencia mattina alle ore 11.00, gara2 alle 15.30) per un doppio incontro che si preannuncia avvincente. Castenaso, dell’esperto manager Marco Nanni, ha giocato, causa maltempo, 20 delle 22 partite in programma cogliendo 16 vittorie; 4 le sconfitte e proviene dal doppio successo interno contro Torino (5-2 e 9-4) con ben quattro fuori campo (due Peraza, Venturi e Sabbatani). Per Peraza e Venturi si è trattato del quarto “home run” stagionale. Ottima, in gara1, la prova del lanciatore Florian. Bolzano, dal canto suo, ha chiuso la seconda fase con il pareggio interno contro Codogno (gara1 6-8, gara2 4-3). Un match infinito e carico di emozioni, oltre che di forti recriminazioni per i biancorossi di Claudio Carsaniga, che nel girone B chiudono la classifica con l’identico ruolino di marcia di Verona, avversario domenica prossima in via Cadorna, nel terzo incontro interno di fila, un match di fondamentale importanza ai fini della classifica. Bolzano e Verona in 22 gare giocate hanno conquistato 9 successi e incassato 13 sconfitte a testa. I biancorossi contro le gradi hanno sempre dimostrato di poter dare il massimo, trovando forti motivazioni che si sono tradotte spesso in prestazioni di spessore. Castenaso punta al primato in classifica, sperando in un risultato positivo proveniente dal derby giuliano tra New Black Panthers Ronchi dei Legionari e Rangers Redipuglia, ovvero tra la terza e la prima, con i bolognesi in mezzo con il ritardo di una vittoria, ma con una partita in meno rispetto alla capolista. Chiude il quadro della prima giornata di ritorno dei girone B il Bologna Athletics, che deve difendere il quarto posto dal ritorno di Bolzano e Verona, ospitando sul proprio campo gli scaligeri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.