BRESCIA – Un pareggio in casa del Cus Brescia nella quarta giornata di Intergirone A-B per il Bolzano Baseball Club. Vinta gara1 per 3-1 e cede 4-6 in gara2. Nella prima partita gli ospiti chiudono il primo turno offensivo con un punto all’attivo, firmato da Denis Introvigne. Sul monte di lancio biancorosso sale Angelo Palumbo che lascia a zero i padroni di casa, capaci però di pareggiare i conti nel secondo inning. Bolzano non ci sta e ristabilisce subito le distanze nell’attacco successivo con Introvigne che ritrova casa-base. Ospiti che conservano il vantaggio fino al settimo inning, quando riescono ad allungare con un altro punto del primo battitore, Introvigne. Palumbo  chiue con 11 strikeout e una base su ball concessa. Brescia alterna tre lanciatori e subisce 10 valide biancorosse, opera di Introvigen (1 su 4), Bonilla (3 su 4), Sommadossi (2 su 4), Eritale (1 su 4), Zaccomer (1 su 3) e Siniscalchi (2 su 3). Brescia chiude con 4 valide e 5 strikeout, concedendo 6 basi su ball. Due gli errori bolzanini, uno per i padroni di casa. In gara2 grande equilibrio per oltre mezza sfida. Bolzano con Ruben Divina sul monte di lancio, rilevato negli ultimi tre inning da Filippo Bertolini. Nella seconda ripresa i ragazzi di Claudio Carsaniga mettono a segno due punti, allungando sul 3-0 nel quarto inning, quando Brescia riesce però ad accorciare le distanze nel turno offensivo firmando due punti. Il quinto inning fa la differenza, con il Cus che piazza quattro punti che incidono pesantemente sul risultato e sul morale. I due inning successivi sono all’insegna degli out. Nell’ottava ripresa Bolzano piazza il punto, ma non basta e Brescia chiude 6-4. Agli ospiti resta la soddisfazione del fuoricampo di Ramon Bonila e dei punti di Andrea Sommadossi, Alessandro Siniscalchi e Fabio Barcatta. Nove valide a testa, due errori Bolzano (0 Brescia), 7 strikeout per parte. Nella graduatoria del raggruppamento B, sicuramente il più forte, Bolzano resta davanti a Verona  e Athletics Bologna. Nella  quarta giornata dell’Intergiorone A-B gli scaligeri hanno pareggiato in casa del Senago (vinta gara1 3-7, persa gara2 10-0 per manifesta al settimo inning), mentre i bolognesi hanno impattato tra le mura amiche con il Codogno Baseball (gara1 5-3, gara2 0-1).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.